Notice
  • Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni
 

Tecnologia

Questa modalità di operare matura nei tre anni attraverso l’acquisizione di un metodo progettuale, che inizia con il valorizzare e sostenere il gusto del manipolare, continua suscitando il gusto per la conclusione dell’opera e si conclude con la valorizzazione del lavoro ben fatto attraverso un progetto il più possibile razionale.
Per poter rendere comunicabile il progetto viene introdotto il linguaggio del disegno tecnico, che permette di rappresentare la realtà e trasmettere agli altri le proprie idee.

Guarda la pagina dei docenti

Tecnologia è incontro con la realtà; questa disciplina insegna ai ragazzi un metodo di conoscenza particolare, che avviene attraverso il fare. Il lavoro è vissuto come esperienza della persona; è basato su regole, ordine, metodo e creatività, che permettono di utilizzare materiali, strumenti, concetti teorici per realizzare un’opera.
Facendo si impara.
È un metodo di conoscenza qualificato; si misura continuamente con la realtà che pone limiti e condizioni. Ogni situazione è risorsa per capire e imparare ed in questo processo il compito dell’insegnante è quello di accompagnare i ragazzi nel lavoro e di mostrare loro che i problemi sono affrontabili ed insieme possono essere risolti.